Lab

AtWork Lab Atene

Lab

AtWork Lab Atene

Atene, Grecia
2 -4 Novembre 2016

Partner:

State of Concept, con il supporto di Tandem Europe  e Onassis Cultural Center

Tema:

Heatwave

Leader:

3137 – Chrysanthi Koumianaki,  Kosmas Nikolaou, Paky Vlassopoulou

Il Workshop

OpenGround, un workshop rivolto a giovani artisti e curatori, realizzato in partnership con Tandem Europe 2015-17, nasce dalla volontà di creare un modello formativo replicabile per lo sviluppo professionale di artisti e curatori. Per cinque giorni un team di professionisti ha guidato i 21 partecipanti provenienti da Cipro, Grecia, Italia, Svizzera, Inghilterra e Paesi Bassi attraverso un percorso creativo e innovativo definito attraverso varie tappe. Tra queste, due intere giornate sono state dedicate dedicate a un AtWork Lab.  Oggi si parla molto di arte e creatività bypassando però troppo spesso l’esistenza del circuito produttivo con il quale gli artisti devono confrontarsi. Se il processo creativo è il luogo in cui un’opera viene concepita, quello produttivo e quello distributivo costituiscono due tappe fondamentali del processo attraverso il quale viene messa a valore. OpenGround si impegna quindi ad analizzare assieme ai suoi partecipanti, tutte le pratiche e le competenze necessarie alla realizzazione autonoma ed efficace della messa a valore delle opere d’arte. Insomma, la creatività necessita per vivere e riprodursi di una cassetta degli attrezzi senza i quali l’autonomia che caratterizza lo spazio dell’espressione artistica contemporanea, rischia di trasformarsi in una forma di solitudine espressiva e controproducente per gli artisti stessi.

A continuous discovery, alternating listening and round tables, we had few days to confront, talk and create. A full immersion in a rich and various context of different talents, desires and backgrounds. It was fun, over it, friendship made in and around art turned this whole experience into something more than mere getting back, informations, feedback and networking.

Serge Campo, Curator

L’esperienza

AtWork Lab si inserisce proprio in questo spazio: nel punto cioè in cui l’autonomia necessita, attraverso una spinta creativa, di una risignificazione a partire da una pratica condivisa.
Grazie alla sua versatilità e alla sua struttura “adottabile” da diverse realtà e “adattabile” a diversi contenuti, AtWork ha costituito un momento empirico all’interno del quale i partecipanti si sono confrontati tra loro a partire dal processo creativo. Coordinato dal collettivo artistico ateniese 3 137, AtWork Lab Atene, si è sviluppato attorno al tema Heatwave (Ondata di caldo) concepita come esperienza sia materiale che metafisica. La Grecia è un paese conosciuto per le sue alte temperature e per le sue estati bollenti. E il resto del mondo? In base a quali criteri viene percepito l’eccesso di calore? Quali son gli effetti di un calore incontrollabile? Il calore, in una città come Atene, è dunque un tema che contiene l’idea della Grecia come luogo e che può però essere indagato in modi alternativi. L’ondata di calore quindi, all’interno del workshop, ha costituito il terreno all’interno del quale sono state affrontate le tematiche più scottanti dell’attualità attraverso il filtro dell’incrocio degli sguardi dei suoi partecipanti. Tutto tra le pagine del taccuino, lo strumento quotidiano che registra le nostre idee e pensieri.
I taccuini prodotti nel corso del workshop sono stati esposti il 5 novembre al Pantheon building ad Atene.

“Absorbing from other people’s creativity to manifest raw thoughts on a shared theme, at the same time and place, can be a very affective experience of the unconscious.”

Iasonas Kampanis, artista

The Leader

3137 is an artist run project space based in Athens, initiated in 2012 by Chrysanthi Koumianaki, Kosmas Nikolaou and Paky Vlassopoulou. The space operates as an independent initiative run by artists, having as aim to create a meeting point for exchange of ideas and discussion. Its projects emphasize on artistic production, collaboration and hospitality, having a strong interest in institutional critic and hybrid forms of being together. Artists, spaces, initiatives and theorists that they have collaborated with are among others Daniel Gustav Cramer, Cevdet Erek, Dan Perjovschi, Panos Papadopoulos, Myrto Xanthopoulou, Athens Biennale, Kunsthalle Lisabon, Locus Athens, State of Concept, Dimitris Antoniou, Michelangelo Corsaro and Galini Notti.

Chrysanthi Koumianaki (1985) lives and works in Athens. She studied Fine Arts and Visual Communication in Greece and London. Her work has been exhibited in museums, galleries and project spaces in Europe. Most recent shows include her solo project Chroachym (2016) at Mentis (Center for the preservation of traditional textile techniques) in Athens curated by locus athens and The Equiilibrists (2016), organized by the New Museum, New York and DESTE Foundation at Benaki Museum in Athens.

Kosmas Nikolaou (1984) lives and work in Athens. He studied art and architecture in Greece and Italy. He has presented his work in different museums and exhibition spaces like the National Museum of Contemporary Art in Athens, the Benaki Museum in Athens, Rebecca Camhi Gallery Athens, Enterprise projects and New Studio in London (upcoming). He was artist in Residence at Sterna Art Project in Nisyros in 2015 and he is fellow of Ideas City program by New Museum, New York.

Paky Vlassopoulou (1985) lives and works in Athens. She studied sculpture, taking her masters from the Fine Art School of Athens. Recent shows include her solo projects Be quiet in Nevan Contempo gallery in Prague, Czech Republic and Cause love is such an old fashioned word (Δούρειος Ίππος) in Enterprise projects space in Athens, Greece.

A space for informal encounters turned into a melting pot of creative minds and inspiring thoughts.

Myrto Katsimicha, Curator & Tandem Europe 2015-17 partner

Lista partecipanti

  • Ala Abu Asad
    Alexandra Sinopoulou
    Antigone Pogiatzi
    Aristidis Lappas
    Astarti Athanasiadou
    Athanasios Gatos
    Caterina Giansiracusa
    Catriona Gallagher
    Dimitra Nikolou
    Elena Chantzis

  • Eleni Tomadaki
    Ellie Tsatsou
    Eva Vaslamatzi
    Iasonas Kampanis
    Katerina Samara
    Konstantinos Kotsis
    Marina Papadaki
    Nicoleta Prepi
    Niki Gulema
    Serge Campo
    Vicky Konstantinidou

Partner

Condividi